Prima prova a sezioni riunite post-lockdown!

By 14 Agosto 2020News

Lunedì scorso, 10 agosto, il Coro “Marc’Antonio Ingegneri” è finalmente tornato a provare a sezioni riunite!
La prova si è svolta all’aperto in un giardino privato, gentilmente messo a disposizione da Luigina, nel rispetto delle attuali norme sul distanziamento.
E’ stato un momento importante per il gruppo in quanto l’ultima prova d’insieme ha avuto luogo lo scorso 18 febbraio, in epoca pre-lockdown; poi il silenzio e l’isolamento per quattro mesi fino al 15 giugno quando le sole sezioni maschili (seguite da quelle femminili la sera successiva) si sono ritrovare a provare nella chiesa di San Domenico al Corso a Verona, favoloso gioiello dell’arte barocca messo gentilmente a disposizione dall’Istituto Sorelle della Sacra Famiglia.
Si comincia quindi a respirare un po’ di “normalità”, anche se l’attenzione deve necessariamente restare alta per scongiurare danni alla salute dei coristi. Per questo l’attività proseguirà con tutta probabilità alternando prove separate in San Domenico ad altre riunite all’aperto.
Attualmente è in fase di avanzato studio una delle più belle pagine di musica scritte da Ludwig van Beethoven del quale si celebra quest’anno il 250° anniversario di nascita: è da tempo in cantiere un progetto per l’esecuzione di ben tre concerti programmati per il periodo autunnale, nella speranza che si verifichino tutte le condizioni necessarie per riuscire negli intenti del direttivo e dell’organizzazione; progetto che prevede il coinvolgimento di una nutrita orchestra e il gemellaggio con un coro d’eccezione.
Seguiranno aggiornamenti.
Follow us on Facebook!